Logo EcoFlower Terlizzi

Cambio di lingua - Change language

Menu


Colonna News, Eventi e Rassegna stampa (flash)

 

Contenuti principali


Box Newsletter

 
Per essere sempre informato su tutte le iniziative e le novità di Ecoflower!

Box Area Riservata

 

Il Progetto->Le 4 fasi

Fase1: Studio Preliminare
Saranno realizzati incontri per creare una rete di collaborazione tra le parti interessate, e attività di formazione, tese a definire agli operatori del settore gli obiettivi e le modalità di attuazione del progetto. Saranno realizzate Analisi Ambientali dei siti produttivi, e Analisi del Ciclo di Vita dei fiori. Lo scopo è individuare gli impatti ambientali nella produzione dei fiori, in tutto il loro ciclo di vita dall'utilizzo delle risorse alla produzione dei rifiuti.

Fase 2: Realizzazione del modello DAP
Considerando come riferimento le linee guida sulla dichiarazione ambientale EMAS, l'analisi ambientale dei siti e LCA dei fiori. I risultati porteranno alla realizzazione delle linee guida DAP, e delle linee guida prodotto fiore, contenenti gli standard di riferimento minimi per raggiungere la certificazione del prodotto fiore. Infine saranno definite le metodologie di convalida della DAP da parte di un comitato di certificazione.

Fase 3: Creazione del marchio "EcoFlower Terlizzi"
La prima azione consiste nel definire i criteri ambientali dei fiori che dovranno essere rispettati per ottenere il marchio locale "EcoFlower Terlizzi". La seconda riguarda la creazione di un Centro studi e ricerca sui fiori che diventerà la sede operativa del progetto, laboratorio di analisi e sede del comitato responsabile della certificazione e del rilascio del marchio.

Fase 4: Comunicazione
Tutto il progetto sarà gestito da un gruppo di soggetti che coordinerà le attività e darà supporto al beneficiario per la presentazione dei risultati alla commissione. Ogni attività svolta sarà diffusa attraverso un ampio piano di divulgazione che prevede il massimo coinvolgimento e comunicazione anche a livello internazionale.